Alberto Arnaudo

È un medico. Nato nel 1958 a Cuneo, dove abita e lavora. Sposato ha una figlia che in questo momento studia all’Università è un appassionato di letteratura.

Nel 1999 ha pubblicato presso la Casa Editrice Publiedit della mia città ,una raccolta di racconti dal titolo Il rumore del bosco e altri racconti, con la prefazione del giornalista di RAI 3 Piemonte Orlando Perera. Dal 1990 collabora con la Publiedit ed è cofondatore della rivista del settore tossicodipendenze (attualmente è direttore del Servizio Dipendenze Patologiche – Ser.D – di Cuneo) intitolata Dal Fare al Dire  che dal ’98 ha assunto una dimensione nazionale (viene inviata ai servizi pubblici e privati del settore in tutta Italia). L’esperienza lavorativa nel 2002 si è tradotta in un’altra pubblicazione presso la Publiedit, un romanzo dal titolo Davanti agli occhi di tutti, con il quale cerca di spiegare con la forma narrativa alcuni risvolti del suo lavoro.

Nel 2006 ha pubblicato una nuova raccolta di racconti dal titolo Confini presso la Casa editrice di Roma Edizioni Progetto Cultura 2003, e presso la stessa Casa Editrice ha pubblicato successivamente: nel 2012 un romanzo intitolato L’omino di burro,  nel 2013 un’altra raccolta di racconti scritti a quattro mani con lo psicologo Giovanni Cappello dal titolo Il raggio di sole, nel 2015 un’ulteriore raccolta di racconti dal titolo Il giorno che i gabbiani smisero di volare,  nel 2017 il libro Sordità, due brani lunghi e quattro brevi sul tema dell’incomunicabilità sociale. 

Ha inoltre pubblicato numerosi racconti brevi su giornali locali di Cuneo, e tre racconti per l’iniziativa Goldenbookhotel.

I libri

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

I libri di Miraculous ti regalano una slime ball

Redazione | 19.3.2019
Regolamento definitivo dell’operazione a premi “I libri di Miraculous ti regalano una slime ball” di DeA Planeta Libri...

10 libri per la festa della Donna

Redazione | 8.3.2019
Amicizia, coraggio, amore, autonomia, intelligenza, immaginazione, resilienza: tutti i super libri delle donne, da 0 a 100...

La colpa di Ghirghis Ramal candidato al premio Strega 2019 su proposta di Massimo Lugli

Redazione | 7.3.2019
«Un testo di rara potenza e profondità di sguardo sulla realtà contemporanea.» Con queste parole lo scrittore e giornalista Massimo...

Grande partecipazione alla prima edizione del premio letterario DeA Planeta

Redazione | 4.3.2019
Milano, 4 marzo 2019 – Si è conclusa lo scorso 28 febbraio la fase di candidatura delle opere per partecipare alla prima...

Novità

Giallo scuro

Giallo scuro

Vincenzo Lauricella
Streghe

Streghe

Mona Chollet
Le due vite di Lucrezia Borgia

Le due vite di Lucrezia Borgia

Andrea Santangelo, Lia Celi
La notte del mondo

La notte del mondo

Diego Fusaro
Bici Zen

Bici Zen

Juan Carlos Kreimer