Daniele Titta

Daniete Titta è nato nel 1978 a Roma dove vive tuttora. Laureato in Teorie e Pratiche dell’Antropologia presso La Sapienza di Roma, lavora come autore in una società di produzione di documentari indipendente e ha al suo attivo diverse collaborazioni in qualità di sceneggiatore. 

I libri

Una splendida giornata di sole

Una splendida giornata di sole

Antonia Serranò, Monica Bauletti, Irene Grazzini, Paola Alliney, Daniele Titta, Elena Cerutti
Tracce di memoria

Tracce di memoria

Daniele Titta

Ti potrebbero interessare...

Mia figlia è un’astronave

Mia figlia è un’astronave

Francesco Mandelli
Il mistero della casa del tempo
Tu non ci credere mai

Tu non ci credere mai

Alessandro Marchi
Se mi guardo da fuori

Se mi guardo da fuori

Teresa Righetti
La colpa

La colpa

Ghirghis Ramal

Dal blog

Star Wars: fantasy o fantascienza?

19.2.2019
Quando si parla di Star Wars non vi è dubbio sul fatto che si tratti di un’opera di fantascienza (più precisamente di...

Perché i libri polizieschi si chiamano gialli?

21.1.2019
Il genere poliziesco conosciuto in Italia come giallo, prende il nome da una famosa collana della casa editrice Mondadori...

Un libro per avvicinare anche i più piccoli alla tragedia dell’Olocausto

Redazione | 18.1.2019
La commovente storia vera delle sorelle Bucci, due bambine sopravvissute alla Shoah, è ora un libro.

Guida ai libri da regalare a Natale

Redazione | 13.12.2018
I consigli della redazione per non sbagliare un regalo, fare anche quest’anno bella figura e non spendere troppo.

Novità

Giallo scuro

Giallo scuro

Vincenzo Lauricella
Streghe

Streghe

Mona Chollet
Le due vite di Lucrezia Borgia

Le due vite di Lucrezia Borgia

Andrea Santangelo, Lia Celi
Bici Zen

Bici Zen

Juan Carlos Kreimer
Elogio della modernità

Elogio della modernità

Flavio Caroli