Eva Cantarella

Eva Cantarella, studiosa del mondo antico di fama internazionale, ha insegnato in molte università italiane e straniere, tra cui Camerino, Parma, Pavia, la University of Texas a Austin e la New York University. È stata professore ordinario di Istituzioni di diritto romano e di Diritto greco antico all’Università degli Studi di Milano. Tra i suoi molti libri, alcuni dei quali tradotti in più lingue, ricordiamo Itaca (Feltrinelli, 2003), vincitore del premio Bagutta, e i più recenti Dammi mille baci (Feltrinelli, 2009) “Sopporta, cuore…” La scelta di Ulisse (Laterza, 2010), Non commettere adulterio (con Paolo Ricca, il Mulino, 2010) e Pompei è viva (con Luciana Jacobelli, Feltrinelli, 2013).

I libri

Ti potrebbero interessare...

Il bene possibile

Il bene possibile

Gabriele Nissim
La nostra guerra 1940 - 1945
Briganti!

Briganti!

Gigi Di Fiore
Il farmacista del ghetto di Cracovia
La guerra dei mille anni

La guerra dei mille anni

Arrigo Petacco
Elisabetta, l'ultima regina

Elisabetta, l'ultima regina

Vittorio Sabadin

Dal blog

I mondiali di calcio 2018 si giocano anche in libreria

Redazione | 15.6.2018
I consigli di lettura delle nostre redazioni per tifosi, appassionati e semplici curiosi del gioco più popolare al mondo.

Quali sono le 99 cose più desiderate al mondo?

Redazione | 15.6.2018
Ogni donna, ogni uomo sulla Terra coltiva un sogno. Desideri, speranze e obiettivi di qualsiasi tipo: dalla ricerca della...

Annunciati al Salone del Libro di Torino tutti i vincitori di Fai Viaggiare la tua Storia

Redazione | 14.5.2018
Venerdì 11 maggio al Circolo dei Lettori di Torino si è tenuta la premiazione della seconda edizione di Fai Viaggiare la...

DeA Planeta Libri al Salone del Libro di Torino 2018

Redazione | 2.5.2018
Torna il Salone internazionale del Libro di Torino, da giovedì 10 a lunedì 14 maggio negli spazi di Lingotto Fiere. Il...

Novità

I miei primi 54000 anni
Tu non ci credere mai

Tu non ci credere mai

Alessandro Marchi
L'invenzione di Caravaggio

L'invenzione di Caravaggio

Roberto Cotroneo
Running Wild

Running Wild

Markus Torgeby