Gabriele Mandel

Studioso e accademico, Gabriele Mandel khân (Bologna, 1924 – Milano, 2010) è stato Vicario generale (Khalifa) dell’Ordine sufico (Tarîqa) Jerrahi-Halveti in Italia, Direttore della Facoltà di Psicologia all’Università Europea del Lavoro di Bruxelles, fondatore e membro del Consiglio direttivo dell’Università IULM di Milano, e ha ricoperto cariche importanti in numerosi altri Atenei italiani e stranieri. Commendatore al merito della Repubblica italiana e di altri Ordinamenti, è stato membro dell’Accademia islamica di Cambridge ed è stato insignito, tra le altre, delle seguenti onorificenze: gran premio di cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Roma); targa d’onore del Ministero della Cultura (Ankara); medaglia d’onore del Parlamento turco; medaglia d’onore della Città di Parigi. È stato autore di centinaia di libri, tradotti in quattordici lingue, molti dei quali dedicati all’Îslâm.

I libri

Il Corano

Il Corano

Gabriele Mandel

Ti potrebbero interessare...

Anabasi

Anabasi

Senofonte
Vite parallele – Vol. I
De rerum natura

De rerum natura

Lucrezio
Il capitale

Il capitale

Karl Marx
Vite parallele – Vol. III
Epigrammi

Epigrammi

Marziale

Dal blog

I mondiali di calcio 2018 si giocano anche in libreria

Redazione | 15.6.2018
I consigli di lettura delle nostre redazioni per tifosi, appassionati e semplici curiosi del gioco più popolare al mondo.

Quali sono le 99 cose più desiderate al mondo?

Redazione | 15.6.2018
Ogni donna, ogni uomo sulla Terra coltiva un sogno. Desideri, speranze e obiettivi di qualsiasi tipo: dalla ricerca della...

Annunciati al Salone del Libro di Torino tutti i vincitori di Fai Viaggiare la tua Storia

Redazione | 14.5.2018
Venerdì 11 maggio al Circolo dei Lettori di Torino si è tenuta la premiazione della seconda edizione di Fai Viaggiare la...

DeA Planeta Libri al Salone del Libro di Torino 2018

Redazione | 2.5.2018
Torna il Salone internazionale del Libro di Torino, da giovedì 10 a lunedì 14 maggio negli spazi di Lingotto Fiere. Il...

Novità

I miei primi 54000 anni
Tu non ci credere mai

Tu non ci credere mai

Alessandro Marchi
L'invenzione di Caravaggio

L'invenzione di Caravaggio

Roberto Cotroneo
Running Wild

Running Wild

Markus Torgeby