José Eustasio Rivera

José Eustasio Rivera (1888–1928), scrittore e soprattutto poeta colombiano, è considerato uno dei fondatori della moderna letteratura sudamericana. La voragine, il suo capolavoro, oggetto di approfonditi e continui studi critici, è riconosciuto come “il grande romanzo della selva”. Misteriosa la sua improvvisa morte a New York per cui un poeta messicano scrisse che “ la morte di Rivera fu una vendetta della selva; fu una freccia avvelenata con il curaro che attraversò il continente per colpirlo a New York”.

I libri

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

Tutti gli appuntamenti con gli autori a Bookcity Milano 2018

Redazione | 8.11.2018
Giovedì 15 novembre prende il via a Milano l’edizione 2018 di Bookcity. Scopri il programma e gli incontri con gli...

Tutti gli appuntamenti DeA Planeta Libri al Lucca Comics and Games 2018

Redazione | 31.10.2018
Dal 31 ottobre al 4 novembre 2018 torna Lucca Comics & Games, il festival del fumetto, del cinema di animazione, illustrazione...

Quattro appuntamenti con il festival Pistoia - Dialoghi sull’uomo all’Istituto Italiano di Cultura di Londra

Redazione | 26.9.2018
Il festival Pistoia – Dialoghi sull’uomo e l’Istituto Italiano di Cultura di Londra presentano un ciclo di conferenze...

Nasce il Premio DeA Planeta

Redazione | 25.9.2018
25 settembre 2018 – La casa editrice DeA Planeta Libri ha annunciato nel corso di una conferenza stampa tenutasi a...

Novità