Patrizia Dogliani

è docente di Storia contemporanea presso l’Università di Bologna e svolge attività d’insegnamento all’estero. È autrice di numerose pubblicazioni relative alla storia italiana ed europea del Novecento. Tra i suoi libri, ricordiamo: L’Italia fascista 1922-1940 (1999), Tra guerre e pace. Memorie e rappresentazioni dei conflitti e dell’Olocausto in età contemporanea (2001), Storia dei giovani (2003), Il fascismo degli italiani (1a ed. 2008). Ha inoltre curato i volumi: Italian Fascism. History, Memory and Representation (con R.J.B. Bosworth, 1999), Rimini enklave. Un sistema di campi alleati per prigionieri dell’esercito germanico (2005), Tra libera professione e ruolo pubblico. Pratiche e saperi comunali all’origine dell’urbanistica in Italia (con O. Gaspari, 2012).

I libri

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

Offerte di Pasqua: 14 ebook in offerta dal 19 al 22 aprile

Redazione | 19.4.2019
Offerte di Pasqua: 14 ebook in offerta dal 19 al 22 aprile

Simona Sparaco ha vinto la prima edizione del premio DeA Planeta con il romanzo Nel silenzio delle nostre parole

Redazione | 16.4.2019
Simona Sparaco è la vincitrice della prima edizione del Premio letterario DeA Planeta, promosso da DeA Planeta Libri, con...

Agatha Mistery, mistero in libreria!

Redazione | 12.4.2019
Regolamento dell’operazione a premi “Agatha Mistery, mistero in libreria!” di DeA Planeta Libri S.r.l. (11/04/2019)

I libri per tutti: un progetto per una lettura accessibile a ogni bambino

Redazione | 3.4.2019
Fondazione Paideia e i gruppi editoriali Dea Planeta Libri, Gems, Giunti Editore e Mondadori Libri hanno presentato alla...

Novità

Cosa resta dell’estate

Cosa resta dell’estate

Veronica Roth, Stephanie Perkins, Cassandra Clare
Il mistero del Barolo

Il mistero del Barolo

Giovanni Negri
Streghe

Streghe

Mona Chollet