Renato Ravanelli

Renato Ravanelli nasce a Bergamo il 1° febbraio 1936. A quindici anni scrive il suo primo articolo sportivo. Promettente giocatore nelle file della squadra giovanile dell’Atalanta, abbandona il calcio per dedicarsi alla sua vera passione: il giornalismo. Dopo gli studi in Scienze politiche all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, nel 1960 inizia a scrivere per il “Giornale del Popolo”, una delle due testate cittadine. Nel 1963, proprio quando il “Giornale del Popolo” diventa il “Giornale di Bergamo”, inizia la sua carriera di giornalista professionista. Assunto a “L’Eco di Bergamo” dal direttore don Spada, si occupa per questa testata di cronaca, politica ed economia. Viene però richiamato al “Giornale di Bergamo” nel 1977, e dopo alcuni anni, nel 1979, viene nominato direttore. Quando, nel 1980, il “Giornale di Bergamo” chiude, Renato Ravanelli raggiunge don Spada a “L’Eco di Bergamo” come Capo servizi sportivi, direttore di Radio Alta e di Bergamo Tv, incarico che svolge fino al 1996. La passione per il giornalismo resta comunque viva e viene trasferita negli anni successivi nei molti libri che scrive; Il Novecento a Bergamo è il cinquantunesimo. Ha un figlio, Stefano, prezioso collaboratore nelle sue ricerche.

I libri

Il Novecento a Bergamo

Il Novecento a Bergamo

Pilade Frattini, Renato Ravanelli

Ti potrebbero interessare...

La guerra dei mille anni

La guerra dei mille anni

Arrigo Petacco
Come eravamo negli anni di guerra
Briganti!

Briganti!

Gigi Di Fiore
Il bene possibile

Il bene possibile

Gabriele Nissim
La nostra guerra 1940 - 1945
Il farmacista del ghetto di Cracovia

Dal blog

DeA Planeta Libri - Audible: al via la produzione di audiolibri

Redazione | 1.8.2018
Audible, società Amazon leader nella produzione e distribuzione di audiolibri, podcast e serie originali, arricchisce le...

Dolores Redondo ha vinto il Premio Bancarella 2018 con Tutto questo ti darò

Redazione | 23.7.2018
Domenica 22 luglio a Pontremoli (MS) Tutto questo ti darò di Dolores Redondo si è aggiudicato il Premio Bancarella 2018.

Inizia l'estate con I LIBRI CHE TI PIACCIONO UN SACCO!

Redazione | 16.7.2018
Questa estate, dal 15.07.2018 e fino al 03.09.2018, corri in uno dei tanti Mondadori Store! Per te in regalo, la coloratissima...

Autogrill Cantagallo ospita la prima presentazione del romanzo di Alessandro Marchi, Tu non ci credere mai

5.7.2018
La prima presentazione di Tu non ci credere mai di Alessandro Marchi all’Autogrill Cantagallo (Bologna).

Novità

Danza o muori

Danza o muori

Ahmad Joudeh
L'ultimo re di Napoli

L'ultimo re di Napoli

Gigi Di Fiore
L'uomo della provvidenza

L'uomo della provvidenza

Arrigo Petacco
Il libro delle piccole rivoluzioni