Abitare il mondo. Viaggio nell'evoluzione dello spazio umano

In quest’epoca di spazi virtuali, il luogo fisico acquista un valore simbolico, diventa il punto d’incontro tra l’uomo e il mondo. Per questo l’idea di “abitazione”, intesa come luogo di dimora, ha un importante significato antropologico: non solo come esigenza materiale, ma soprattutto come espressione sociale e culturale. Questo libro è un viaggio attraverso le mille declinazioni del concetto di abitazione: dai villaggi rurali indiani alle case fortificate del Burkina Faso, dalle favelas brasiliane alle “città dei monaci” tibetane… Perché parlare di casa è un modo di parlare dell’uomo.

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati

Uno sguardo al futuro
Provenza e la Costa Azzurra
Sydney

Sydney

Even McHugh
Parigi

Parigi

Lisa Davidson, Elizabeth Ayre
Gran Bretagna

Gran Bretagna

Alison Wright, Christopher Somerville