Amore e Psiche

L’asino d’oro di Apuleio, conosciuto anche come Le metamorfosi, è un’opera composita ed estremamente moderna. In essa, di cui qui si riporta l’apologo di Amore e Pische, confluiscono spunti provenienti dalla tradizione latina ma anche tutti gli influssi della civiltà greca e dell’Oriente, a cui Roma si stava allora aprendo. Nelle pagine dedicate ad Amore e Psiche si sente forte l’influenza della filosofia platonica, contemperata tuttavia da ironia e sensualità: nell’opera di Apuleio finisce per convergere un intero mondo, con la sua arte, le sue dottrine e le sue credenze magiche e religiose.

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati

Io sono dinamite

Io sono dinamite

Sue Prideaux
La notte del mondo

La notte del mondo

Diego Fusaro
Identità

Identità

Francis Fukuyama
Rompere le regole

Rompere le regole

Marco Belpoliti, Giovanni De Luna, Nicola Gardini, Nadia Fusini, Fabrizio Gifuni, Francesca Rigotti
La partita perfetta

La partita perfetta

Corrado Del Bò, Filippo Santoni de Sio
Antinomia ben temperata

Antinomia ben temperata

Andrea Carandini