Augusta Raurica
Antefatto di Il calice proibito

Questo breve racconto costituisce l’antefatto a Il calice proibito, il thriller di Dario Galimberti bestseller nell’estate 2015.
Lucio Munazio Planco, luogotenente di Giulio Cesare fino alla morte di quest’ultimo, ha giurato fedeltà alla Repubblica e sta proseguendo la colonizzazione della Gallia, quando da Roma arrivano notizie sconcertanti: Antonio, Lepido e Ottaviano hanno assunto il potere, Cicerone è stato assassinato, chi ha osato sfidarli è stato imprigionato. Lucio Munazio Planco non esita ad agire e a rientrare nella capitale, ma non prima di aver messo al sicuro nella fondamenta della sua casa il suo tesoro più prezioso: quei calici di Licurgo al centro degli intrighi narrati nel romanzo Il calice proibito.

Dario Galimberti

Dario Galimberti è architetto e vive a Lugano, in Svizzera. È responsabile del corso di laurea in Architettura della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI). Ha ricevuto diversi premi per la sua attività accademica e per il suo lavoro come architetto. Ha pubblicato scritti specialistici su riviste di settore e alcuni testi professionali tra i quali: Gli strumenti da disegno prima del computer. Ha esordito nella narrativa nel 2014 con il romanzo Il bosco del grande olmo. Con Libromania ha pubblicato Il calice proibito (2015) e L’angelo del lago (2017).

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati