Brigitta

1850 circa: il maggiore trascorre una vita serena in campagna, lavora la terra ed è circondato da amici coi quali discute di riforme agrarie. Ma in questo luogo, pur ricco e felice, manca l’amore. Oppure non è così? Chi è Brigitta, che vive sola nella sua tenuta a pochi passi dal maggiore?  Adalbert Stifter ci mostra un inedito ritratto di donna nel panorama della letteratura tedesca: indipendente, fiera e capace di vivere un’esistenza autonoma.

Dossier
Frauen in der Literatur – Der Biedermeier

 Esami: FIT 2

Prodotti correlati

Rübezahl

Rübezahl

Achim Seiffarth
Adventures of Huckleberry Finn

Adventures of Huckleberry Finn

Samuel Langhorne Clemens
Niebla

Niebla

Miguel De Unamuno
Recetas peligrosas

Recetas peligrosas

Cristina Alegre Palazón
Germinal

Germinal

Emil Zola
L'Avare et autres pièces

L'Avare et autres pièces

Jean-baptiste Poquelin