Candide
Au coeur du texte

In quest’opera filosofica Voltaire ci presenta il male in tutte le sue forme, da quello dovuto a cause ‘naturali’ a quello che deriva dalla cattiveria umana. La conclusione che Candide trae dalle proprie avventure si traduce nell’invito a ‘coltivare il proprio giardino’ anziché ripiegarsi su se stessi; gli esseri umani dovrebbero insomma arricchire e rendere più fertile quel grande giardino che è il mondo in cui vivono.

Prodotti correlati

Rübezahl

Rübezahl

Achim Seiffarth
Adventures of Huckleberry Finn

Adventures of Huckleberry Finn

Samuel Langhorne Clemens
Niebla

Niebla

Miguel De Unamuno
Recetas peligrosas

Recetas peligrosas

Cristina Alegre Palazón
L'Avare et autres pièces

L'Avare et autres pièces

Jean-baptiste Poquelin