Caro signor presidente
Chi immaginava che progettare un muro fosse così complicato?

Il piccolo Sam ha un grosso problema: divide la stanza con l’odiato fratello. Quel detestabile invasore trascorre la notte con il naso schiacciato sul cellulare, ruba a Sam il Cacciatorpediniere di Star Wars ed è un autentico bugiardo. L’unica soluzione è convincere mamma e papà a costruire un muro che divida in due la stanza, al servizio della privacy. Quando una sera il presidente USA parla in TV di un muro al confine con il Messico, Sam pensa di aver trovato un amico e comincia a inviare delle lettere a Donald Trump in persona. Per fortuna il ragazzino alla fine si ricrede, e lo comunica al Signor Presidente in un ultimo messaggio postale. Che Trump segua l’esempio di Sam?

Prodotti correlati

Lucas dalle ali rosse

Lucas dalle ali rosse

Cecilia Randall
Stammi vicino, papà
Crescere

Crescere

Libby Walden
Io sto con Vanessa

Io sto con Vanessa

Kerascoët
Rosie Revere. L'ingegnera

Rosie Revere. L'ingegnera

Andrea Beaty, David Roberts
Il quaderno dei progetti di Rosie Revere

Il quaderno dei progetti di Rosie Revere

Andrea Beaty, David Roberts