Frankenstein. Libro pop-up

Nel 1818 veniva pubblicato per la prima volta Frankenstein, il capolavoro della letteratura horror nato dalla fantasia della giovanissima Mary Shelley, che conobbe immediatamente uno straordinario successo di pubblico. Questo libro-teatro propone ai giovani lettori un adattamento del testo originale arricchito e valorizzato dalle illustrazioni di carta realizzate con la tecnica del ritaglio. Gli scenari tridimensionali emergono dalla pagina per rappresentare le scene più celebri del romanzo, di cui rievocano con originalità e teatralità tutto il fascino oscuro.

Prodotti correlati