I manoscritti di Qumran

Costituiscono una delle parti più importanti di un insieme di manoscritti conosciuti anche come Rotoli del Mar Morto. Scoperti tra il 1947 e il 1956, questi testi hanno un profondo significato religioso e storico. Utet li ha pubblicati con la preziosa curatela di Luigi Moraldi, filologo italiano annoverato tra i più significativi esegeti dei Rotoli del Mar Morto e oggi li propone in un’inedita versione ebook che mantiene il suo fine contributo critico e rende disponibile il testo in originale secondo la logica ipertestuale tipica dei contenuti ‘convertiti’ al digitale.

Potrebbero piacerti anche

I miei primi 54000 anni
Mi chiamavano Togliatti
Tu non ci credere mai

Tu non ci credere mai

Alessandro Marchi

Prodotti correlati