Il custode delle ossa
Chi trova tiene. Chi perde piange

  • Editore DeA Planeta
  • Genere Narrativa
  • Formato cartonato con sovraccoperta
  • Pagine 524
  • Data di uscita 23.10.2018

La vita di Erdman Frith sta letteralmente andando in pezzi. La sua vita professionale è un disastro, la moglie è sul punto di lasciarlo, e al figlio di soli sei anni, Jakey, è stata diagnosticata la Sindrome dell’Uomo di pietra, una rarissima malattia genetica destinata a trasformarlo, col tempo, in una sorta di statua vivente. Quando Clara Foyle, cinque anni appena, scompare vittima di un probabile rapimento, il sergente Etta Fitzroy e la sua squadra si gettano nelle indagini con tutta la rabbia e l’angoscia che si provano di fronte a un’innocente in pericolo. Ma la polizia annaspa nel vuoto e l’identità del colpevole rimane avvolta nel più completo mistero. Mentre anche Jakey di colpo sparisce come nel nulla, le sorti dei bambini rapiti e delle loro famiglie si scoprono più legate che mai. E alla detective Fitzroy non resta che lanciarsi in una corsa contro il tempo per salvare Jakey, Clara e altri come loro. Fiona Cummins sonda il confine sottile che dentro ognuno di noi separa la luce dall’ombra, la fame di vendetta dal bisogno di redenzione, in una storia sulla capacità di sperare proprio quando tutto sembra perduto.

«Così bello che l’ho letto due volte.» Lee Child

«Il custode delle ossa dà forma e sostanza ai nostri peggiori incubi.» Daily Mail’

«Fiona Cummins ha saputo creare una figura di cattivo terrificante e straordinariamente credibile. Questo thriller è un vero gioiello.» The Times’

Potrebbero piacerti anche

Ippopotami e sirene

Ippopotami e sirene

Eva Cantarella
Il dossier Hitler
Il romanzo di Benito

Il romanzo di Benito

Pasquale Chessa

Prodotti correlati

Mia figlia è un’astronave

Mia figlia è un’astronave

Francesco Mandelli
La donna che non invecchiava più

La donna che non invecchiava più

Grégoire Delacourt
L'amore è una terra straniera
Armada

Armada

Ernest Cline
Nebbia a Tangeri

Nebbia a Tangeri

Cristina López Barrio
La maschera dell'assassino