Il libro della giungla

È una calda sera estiva quando nella giungla succede un fatto straordinario. Un branco di lupi trova una creaturina sola e indifesa, abbandonatadavanti alla propria tana. È un cucciolo d’uomo, Mowgli. Il bambino sa a malapena camminare, e Mamma Lupa sente di doverlo proteggere. Ecco perché il Libero Popolo dei Lupi si riunisce e, dopo aver ascoltato le parole del saggio orso Baloo e della nobile pantera Bagheera, decide di accettarlo come fratello. Da quella notte il piccolo Mowgli dovrà imparare a conoscere la Legge della Giungla, ascoltare ogni rumore, riconoscere ogni fruscio. Ma dovrà soprattuttoimparare a difendersi da tutte le insidie che la natura nasconde. Solo così da cucciolo potrà diventare uomo…

Rudyard Kipling

Rudyard Kipling nacque a Bombay nel 1865 da famiglia inglese. Fra i suoi capolavori ricordiamo i due Libri della giungla (1894 e 1895), Capitani coraggiosi (1897) e Kim (1901). Muore a Londra nel 1936.

Potrebbero piacerti anche

Kim

Kim

Rudyard Kipling
Il libro della giungla

Il libro della giungla

Rudyard Kipling

Prodotti correlati

Hilda e la gente nascosta

Hilda e la gente nascosta

Stephen Davies
Intrigo a Hollywood. Agatha Mistery
Dee ed eroine

Dee ed eroine

Federica Bernardo, Paolo Valentino
Grandi lotte e avventure

Grandi lotte e avventure

Federica Bernardo, Paolo Valentino