Il neoempirismo

Filosofo britannico, scomparso nel 1958, è stato uno dei maggiori fautori del neoempirismo, difendendo il senso comune contro le stranezze della filosofia e intendo la filosofia come processo analitico. Il suo Neoempirismo esce oggi per Utet in caratteri digitali e in forma ipertestuale, con un impianto che comprende traduzione italiana, note critiche e testo in lingua originale tutti saldamente collegati fra loro come in ogni edizione digitale ben progettata.

Prodotti correlati

Rompere le regole

Rompere le regole

Marco Belpoliti, Giovanni De Luna, Nicola Gardini, Nadia Fusini, Fabrizio Gifuni, Francesca Rigotti
La partita perfetta

La partita perfetta

Corrado Del Bò, Filippo Santoni de Sio
Antinomia ben temperata

Antinomia ben temperata

Andrea Carandini
Storia della Filosofia 1

Storia della Filosofia 1

Nicola Abbagnano
Storia della Filosofia 2

Storia della Filosofia 2

Nicola Abbagnano
Storia della Filosofia 3

Storia della Filosofia 3

Nicola Abbagnano