L'ars amatoria

Poeta di straordinaria facilità espressiva e talento narrativo, Ovidio fu una figura molto influente per la letteratura latina, ma anche per la cultura del Medioevo e del Rinascimento. Originario di Sulmona, dove nacque nel 43 a.C., studiò retorica a Roma e frequentò la corte di Augusto, dove divenne famoso grazie alle sue opere elegiache e amorose. Fra queste l’Ars amatoria è senz’altro la più celebre: un componimento poetico in tre libri dedicato agli uomini e alle donne in cerca di avventure galanti. Con una scrittura vivace e smaliziata, Ovidio descrive i luoghi dove è più facile incontrare belle donne, le tecniche utili a un primo approccio così come quelle per far funzionare nel tempo una storia d’amore e, da ultimo, insegna alle donne come tenersi alla larga e difendersi da quelle stesse strategie. Corredata dal testo latino a fronte e da un apparato ipertestuale di note, a cura di Adriana Della Casa, l’edizione digitale dell’Ars amatoria è un’opera incredibilmente moderna e di piacevole fruizione per i lettori di oggi.

Potrebbero piacerti anche

L'arte di amare

L'arte di amare

Publio Ovidio Nasone
Metamorfosi d'amore

Metamorfosi d'amore

Publio Ovidio Nasone
I rimedi dell'amore

I rimedi dell'amore

Publio Ovidio Nasone

Prodotti correlati

Ippopotami e sirene

Ippopotami e sirene

Eva Cantarella
La ragazza che scrisse Frankenstein
Ritratto della scrittrice da giovane

Ritratto della scrittrice da giovane

Virginia Woolf, Nadia Fusini
Dizionario dei luoghi letterari immaginari
De gli eroici furori

De gli eroici furori

Giordano Bruno
De oratore

De oratore

Cicerone