Le figlie delle amazzoni
Un incontro può cambiare la vita

Sistema solare Alpha Centaury, A.D. 2452. La Queen of the Stars viaggia tra i pianeti Iber e Chirone al commando della giovane Sewen Riw. Lungo la rotta, scompare Eugel, il migliore dei cyborg del questore Nwabudike Xotyr, ansioso di avviare lo sfruttamento minerario del territorio. Per il questore non c’è dubbio, autrici del misfatto sono le Amazzoni, una società utopica di sole donne che coltivano e difendono strenuamente la libertà e l’indipendenza che le comunità di origine non gli garantivano. Incantata dal racconto del questore, Sewen si sente visceralmente attratta da quella singolare società, sospesa tra mito e realtà: perché rapire l’androide Eugel? Quale segreto si nasconde dietro al mito delle Amazzoni?

Maria Mezzatesta

Maria Mezzatesta è nata a Palermo dove vive e lavora come medico. La scrittura è la sua grande passione ed è autrice di numerosi racconti, per lo più gialli. Le figlie delle Amazzoni è il suo primo romanzo.

Prodotti correlati

Il mistero della casa del tempo
La rivoluzione del Sistema Alfa
Solitude

Solitude

Francesca Maggi
Tutto in una notte

Tutto in una notte

Silvia Casini
L'invasione di Andromeda