Le Storie
2 volumi

Le Storie di Erodoto di Alicarnasso, composte dall’autore ormai anziano nella seconda metà del V secolo a.C., sono la prima opera storiografica della letteratura occidentale a essere giunta fino a noi nella sua forma completa. Frutto delle numerose esperienze di viaggio e d’esilio che lo storico dovette affrontare quando la sua famiglia cadde in disgrazia presso il tiranno Ligdami, e degli incontri con popoli distanti ed esotici dell’Africa e dell’Asia, l’opera erodotea aveva come scopo quello di riferire gli eventi che, dagli albori della storia, avevano portato allo scoppio delle Guerre Persiane nel 499 a.C., e si conclude pertanto con la vittoria dei Greci e con la conquista di Sesto del 479, che pose fine a vent’anni di conflitto. Ma più che nella narrazione di uno dei momentichiave della storia della Grecia antica, il valore letterario delle Storie risiede nell’immensa quantità di materiale geografico, etnografico e storico che Erodoto ha raccolto nel corso della sua vita e dei suoi viaggi, che lo portarono dalla Caria all’Oriente, e poi in Egitto, ad Atene e nella Magna Grecia, lungo le vie di un mondo che Ryszard Kapuscinski ha definito «un quadro vivente, un caleidoscopio in movimento, uno schermo luminoso dove accade continuamente qualcosa».

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati

Antichità giudaiche

Antichità giudaiche

Giuseppe Flavio
Il capitale

Il capitale

Karl Marx
La ricchezza delle nazioni
Scritti politici

Scritti politici

Georges Sorel
Scritti sulla tolleranza
De rerum natura

De rerum natura

Lucrezio