L'estate di Eden
Jess sa tutto della sua migliore amica. Tranne perché è scomparsa

L’amicizia di una vita, l’estate perfetta e un segreto che sta per cambiare tutto.

Tutti dicono che Jess Mayfield è una ragazza strana. Le piace stare da sola, badare ai fatti suoi, e quando ha un momento libero corre senza sosta per i sentieri fuori dalla città. Corre, lasciando che gli alberi e il rumore della cascata soffochino i ricordi di un passato ingombrante. Corre, e non sa dove. Solo la sua amica Eden la capisce davvero. Glielo ha dimostrato ogni giorno, durante l’estate trascorsa insieme. Ma adesso che l’estate è finita e la sorella di Eden è morta, i ruoli si sono invertiti. Jess non può abbandonare la sua unica amica. Perché Eden è fragile come un uccellino con le ali spezzate, imprevedibile come un uragano. Finché Eden scompare. Svanisce nel nulla, senza lasciare traccia. E Jess rimane sola, mentre troppe domande le affollano la mente. Domande sull’ultima estate passata insieme, domande su dettagli che non tornano e su ricordi ormai annebbiati. E se Eden avesse cercato di dirle qualcosa? E se la polizia stesse sprecando tempo? Jess riprende a correre senza sosta per i sentieri fuori dalla città. Ma ora sa dove. Ha un obiettivo. E quell’obiettivo è trovare la sua migliore amica, prima che sia troppo tardi. Una suspense avvincente, dove amicizia e dolore si intrecciano in un vortice di emozioni che non lascia scampo, fino all’ultimo, incredibile colpo di scena.

«Un thriller del cuore, scritto con il cuore.» – Melvin Burgess, autore bestseller di Kill All Enemies

Liz Flanagan

Liz Flanagan è cresciuta a Hebden Bridge nel West Yorkshire, in Inghilterra. Laureata in Scrittura Creativa, ha lavorato per diversi anni per una casa editrice di libri per ragazzi, e ora divide le proprie giornate tra l’insegnamento, la scrittura, e le sue figlie.