Metafisica generale con elementi di una teoria filosofica della natura

Filosofo e pedagogista tedesco, vissuto fra il 1700 e il 1800, Herbart è stato il maggior anti-idealista all’epoca della Germania votata all’idealismo. La sua Metafisica Generale esce, in editio princeps, nel 1828. Oggi Utet la ripropone in un’esclusiva edizione digitale critica, completa di un adeguato compendio esegetico e del testo in lingua originale fruibile in modalità ipertestuale.

Prodotti correlati

La notte del mondo

La notte del mondo

Diego Fusaro
Identità

Identità

Francis Fukuyama
Rompere le regole

Rompere le regole

Marco Belpoliti, Giovanni De Luna, Nicola Gardini, Nadia Fusini, Fabrizio Gifuni, Francesca Rigotti
La partita perfetta

La partita perfetta

Corrado Del Bò, Filippo Santoni de Sio
Antinomia ben temperata

Antinomia ben temperata

Andrea Carandini
Storia della Filosofia 1

Storia della Filosofia 1

Nicola Abbagnano