Mi sono scordata di fidanzarmi con te

Lui: bello, serio, preciso, ordinato e affascinante quanto basta. Lei: tutta curve e battute sferzanti, con spruzzata di lentiggini. Vivono in una piccola città della
campagna inglese, si conoscono da sempre, sono amici del cuore e sono fatti l’uno per l’altra, ma non lo sanno, o meglio, non hanno mai avuto il coraggio di confessarselo. Tra varie occasioni mancate passano gli anni, Holly e Alex prendono strade diverse ma la vita ha in serbo una sorpresa. Ormai trentenni, si rincontrano a Londra. Ed è l’appuntamento con il destino. Una commedia romantica e divertente per tutte le sognatrici che non hanno mai smesso di credere al cuore.

Laura Tait

Laura Tait e

Jimmy Rice

Jimmy Rice si sono conosciuti alla facoltà di giornalismo dell’Università di Sheffield. Dopo essersi incontrati per anni al pub a parlare delle rispettive storie d’amore, hanno deciso di scrivere insieme questo libro. Da allora, nulla è cambiato, salvo il fatto che adesso si portano dietro il computer. Jimmy non smette di rimproverare Laura per i ritardi cronici e lei lo straccia a pinte di birra. Continuano a essere amici solo perché Laura è in grado di preparare un tè come Dio comanda e Jimmy tiene in dispensa uno stock di budini di cui lei va pazza. Entrambi vivono a Londra e collaborano con diverse testate giornalistiche.

Prodotti correlati

La ragazza che ti amò due volte
Love is red

Love is red

Sophie Jaff
Due di noi

Due di noi

Emily Gould
È scritto nel corpo

È scritto nel corpo

Eugenia Romanelli