Opere ascetiche

Basilio Magno, il Grande è nato e vissuto in Cappadocia dal 329 fino al 379. Vescovo, teologo e santo della Grecia antica, è stato oggetto di culto nelle Chiese cristiane e primo dei Padri cappadoci. Molte delle sue opere si distinguono per il carattere dogmatico e ascetico. Fra queste i discorsi e le omelie e gli importanti scritti ascetici redatti verso la fine della sua esperienza episcopale. Di questi ultimi tratta l’ebook appena pubblicato da Utet, che si completa di un ricco apparato critico e del collegamento ipertestuale dalla traduzione italiana all’originale greco.

Prodotti correlati