Per soldi o per amore

Che cosa farà mai il braccio destro di un banchiere ai margini del campo di battaglia di Waterloo? È quello che si domanda Rainer Hassel, portaordini dell’esercito prussiano. Da quell’incontro sorprendente, il giovane soldato coglierà l’occasione per cambiare il suo destino, attraverso un viaggio avventuroso che lo porterà a scoprire le trame segrete dei potenti nel cuore della finanza londinese e a trovare l’amore in Ellen, una giovane aristocratica, romantica e moderna come lui. Le ferree leggi del denaro che governano la società dell’Ottocento non possono frenare il suo bisogno d’amore, la sua ansia di libertà e la sua sete di giustizia.

Vittorio Schiraldi

Vittorio Schiraldi è autore di una quindicina di romanzi tradotti in vari Paesi. Presso De Agostini ha pubblicato Per soldi o per amore (2014) e Ospite indesiderato (2016). Nel corso della sua lunga carriera di giornalista, autore cinematografico e televisivo e commediografo Schiraldi ha vinto prestigiosi premi, tra cui, nel 1966, il Premio Flaiano per il teatro con la commedia tratta da Una vita in prestito (Rusconi, 1965). Il suo romanzo d’esordio, Baciamo le mani (Mondadori, 1973) è stato un clamoroso bestseller, il primo a raccontare la mafia dall’interno.

Prodotti correlati

Morto a 3/4

Morto a 3/4

Francesco Balletta
La strada tra noi