Piccoli uomini

Il romanzo è ambientato nel collegio di Jo e Fritz Baher a Plumfield. L’istituto ospita 12 bambini di varie età: insieme ai due figli di Jo e Fritz, Rob e Terry, ci sono i nipotini di Jo, Daisy e Demi Brooks, e i nipoti di Fritz, Franz e Emil. Dick Brown e Dolly, nonostante i loro piccoli handicap, si inseriscono perfettamente nel gruppo, Ned Barkeer è uno spaccone, Bill Ward soffre dei postumi di una malattia, Tommy Bangs è piuttosto discolo, Dan è un ragazzaccio e Nan un’orfanella. Le avventure di questi bambini proseguono nel successivo romanzo della Alcott “I ragazzi di Jo”.

Louisa May Alcott

Louisa May Alcott nacque a Germantown (Philadelphia) nel 1832. Il suo capolavoro Piccole donne (1868) conobbe un immediato successo di pubblico. Poco dopo, seguirono con altrettanta fortuna Le piccole donne crescono, Una ragazza fuori moda e Piccoli uomini. Morì a Boston nel 1888.

Potrebbero piacerti anche

Una ragazza fuori moda

Una ragazza fuori moda

Louisa May Alcott
Piccole donne crescono

Piccole donne crescono

Louisa May Alcott

Prodotti correlati

Canto di Natale

Canto di Natale

Charles Dickens
Tre uomini a zonzo

Tre uomini a zonzo

Jerome K. Jerome
Il pozzo e il pendolo e altri racconti
Il gigante egoista e altri racconti
Il mastino dei Baskerville

Il mastino dei Baskerville

Arthur Conan Doyle
Pinocchio. Fiabe Cucù