Ritorno al presente

Dopo “La creazione del presente”, Osho continua a prendere spunto dalla tradizione sufi per aiutarci a cogliere il senso del vivere. Parabole e aneddoti, come per incanto, aprono a prospettive (su di sé, sulla vita e sul mondo) in grado di mutare radicalmente il senso del nostro esistere. Piano piano subentra una chiarezza insolita, e un lampo di comprensione cristallizza in chi si è lasciato trasportare, qualcosa che impreziosirà per sempre la sua esistenza. Più che una teoria o nuovi valori, in queste pagine Osho riesce a trasmettere un senso della realtà indubitabile, in grado di fornire una nuova rotta esistenziale a quanti sentono di non appartenere più agli antichi stereotipi.

Prodotti correlati