Senza famiglia

Rémi ha otto anni quando scopre che quella che credeva fosse la sua mamma in realtà lo ha adottato quando era ancora in fasce. La vita e tutt’altro che facile nel povero villaggio in cui abita, e presto Remi e costretto a lasciare la sua casa. Venduto al signor Vitalis, un artista di strada che gira la Francia suonando ed esibendosi in compagnia di piccoli animali, il dolce Rémi sembra destinato a vivere di espedienti. Finché un giorno, dopo mille peripezie, ritrova la sua vera famiglia.

Prodotti correlati