Testi gnostici

L’’albero della vita degli immortali, manifestato dal volere di Dio, è sito nella parte settentrionale del paradiso, per rendere immortali le anime dei santi, quelle che provengono dalle opere della povertà, allorché avverrà il termine dell’eòne. Il colore dell’’albero della vita è come il sole; suoi rami sono belli; le sue foglie sono come quelle del cipresso; il suo frutto è splendente come grappoli d’uva; la sua altezza raggiunge il cielo. Vicino a esso si trova l’albero della gnosi, il quale ha la forza di Dio; il suo splendore è come la luna, quando è molto splendente; i suoi rami sono belli; le sue foglie sono come le foglie di fico; il suo frutto è come i buoni e magnifici datteri. Esso è sito nella parte settentrionale del paradiso per scuotere le anime dal sonno dei demoni, affinché vengano dall’albero della vita, mangino del suo frutto, e condannino le potenze e i loro angeli.

Potrebbero piacerti anche

Ippopotami e sirene

Ippopotami e sirene

Eva Cantarella
Il dossier Hitler
Il romanzo di Benito

Il romanzo di Benito

Pasquale Chessa

Prodotti correlati

Antichità giudaiche

Antichità giudaiche

Giuseppe Flavio
Il capitale

Il capitale

Karl Marx
La ricchezza delle nazioni
Scritti politici

Scritti politici

Georges Sorel
Scritti sulla tolleranza
De rerum natura

De rerum natura

Lucrezio