• ISBN 9788851144548
    € 14,00 € 11,90
  • ISBN 9788851148829
    € 7,99

Ti amo
Filosofia come dichiarazione d'amore

L’amore è avventura. Parole che diventano baci e morsi feroci. Musica ascoltata in loop, di notte. Ed è filosofia, il genere di filosofia in atto che, da Socrate in poi, insegna l’amore nell’unico modo possibile: trasformandosi in una vera e propria dichiarazione. Ma l’amore inteso in questo modo è in pericolo nella nostra epoca, dominata dal piacere e dal narcisismo dell’io che vuole addomesticare ogni passione eccessiva.

Come ritornare alla verità dell’amore nell’epoca della sua fine? È ciò che spiega Simone Regazzoni in questo libro, che è al contempo saggio filosofico e schietto memoir, condividendo la sua esperienza personale e mettendo a frutto le teorie di grandi maestri (da Platone a Eco, da Dante a Lacan), attraverso frammenti autobiografici e suggestioni musicali, con uno stile incalzante come una traccia di Springsteen e meravigliosamente jazz come A Love Supreme di Coltrane.

«È ora di parlare, per dirti, semplicemente, la verità. Quella che leggerai qui è la fedele trascrizione di una lunga, confusa, complicata dichiarazione d’amore: sussurrata una notte, tanto tempo fa. Ci sei tu, nel buio. C’è il tuo silenzio. C’è la filosofia. C’è la musica. E c’è quella notte, che dura ancora, in me.»

♥ ♥ ♥ ♥ ♥

«L’amore non è un’idea.
L’amore non è una cosa.
C’è solo il mio amore per te.
E questa è la mia confessione d’amore,
la mia canzone, la mia dichiarazione:
la più lunga dichiarazione
che tu abbia mai ascoltato,
la mia filosofia d’amore supremo per te,
nella forma di una dichiarazione.»

Simone Regazzoni

Simone Regazzoni (Genova, 1975), allievo di Jacques Derrida, è professore a contratto di Filosofia estetica all’Università di Pavia. Studioso di cultura pop e filosofia politica, nella sua attività si è occupato di indagare i risvolti filosofici di fenomeni mediatici di massa come la serie Lost, Harry Potter, la pornografia. È nel board del festival “Popsophia. Festival del Contemporaneo”. Tra i suoi libri: Harry Potter e la filosofia (Il Nuovo Melangolo, 2008), Sfortunato il paese che non ha eroi (Ponte alle Grazie, 2012), Stato di legittima difesa. Obama e la filosofia della guerra al terrorismo (Ponte alle Grazie, 2013) e i thriller filosofici Abyss (Longanesi, 2014) e Foresta di tenebra (Longanesi, 2017). Vive a Genova.

Prodotti correlati

Scritti politici

Scritti politici

Georges Sorel
Scritti sulla tolleranza
De gli eroici furori

De gli eroici furori

Giordano Bruno
De oratore

De oratore

Cicerone
Exameron

Exameron

Ambrogio
La metafisica

La metafisica

Aristotele