Francesco Balletta

Chiuso, schivo e riservato, Francesco non twitta, non ha un profilo Facebook e non ama farsi fotografare. Come se non bastasse, mente su età, altezza, peso e diottrie, quindi inutile chiedere. È tutta la vita che scrive sotto pseudonimo, ma per il suo primo romanzo ha deciso di uscire allo scoperto con il suo vero nome. Vive e lavora a Roma, in una via trafficata e rumorosa, insieme alla moglie, unica depositaria dei suoi dati personali e unica persona al mondo in grado di sopportarlo dalla mattina alla sera.
Morto a trequarti è il suo primo romanzo.

I libri

Morto a 3/4

Morto a 3/4

Francesco Balletta

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

La nostalgia è la protagonista del film “Piccole donne” di Greta Gerwig

Redazione | 23.1.2020
Carolina Capria continua il suo viaggio “Nel mondo di Piccole donne” (in libreria) con la recensione del film di Greta...

Libri per il giorno della Memoria

Redazione | 23.1.2020
Il 27 gennaio, Giornata della Memoria, si commemorano le vittime dell’Olocausto in occasione dell’anniversario della...

Un viaggio nel mondo di Piccole donne in 15 parole

Redazione | 10.1.2020
La prefazione del libro di Carolina Capria, che arriva in libreria in contemporanea all’uscita di Piccole donne al cinema,...

Guida al regalo perfetto

Redazione | 19.12.2019
Anche quest’anno abbiamo messo insieme i consigli della redazione per andare a colpo sicuro con i regali.

Novità