Francesco Guccini

(Modena, 1940), cantautore e scrittore, è un punto di riferimento musicale, ma anche politico e letterario, per almeno tre generazioni di italiani. È autore di: Cròniche Epafàniche (Feltrinelli, 1989), Vacca d’un cane (Feltrinelli, 1993), Cittànova Blues (Mondadori, 2003), Dizionario delle cose perdute (Mondadori, 2012) e Nuovo dizionario delle cose perdute (Mondadori, 2014). Insieme a Loriano Macchiavelli ha inoltre pubblicato alcuni romanzi gialli, tra i quali: Macaronì (Mondadori, 1997), Malastagione (Mondadori, 2011) e La pioggia fa sul serio (Mondadori, 2014).

I libri

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

#iorestoacasa: consigli di lettura, appuntamenti on line con gli autori, idee e offerte speciali

Redazione | 13.3.2020
Le iniziative che la casa editrice e i suoi autori hanno intrapreso per aiutare i lettori a trascorrere meglio il proprio...

Casa UTET: ragionare sul presente

Redazione | 13.3.2020
La più antica casa editrice italiana porta a casa tua i suoi autori e le sue autrici per ragionare sul presente. #iorestoacasa...

Cosa succede, nella nostra testa, quando ci troviamo in situazioni di emergenza e di rischio

Redazione | 28.2.2020
Un ebook gratuito di Andrea Sales per affrontare in maniera sana l’emergenza Coronavirus

La reazione al Coronavirus oggi e la peste a Milano raccontata da Alessandro Manzoni

Redazione | 27.2.2020
La lettera aperta del dirigente scolastico agli studenti del liceo Volta di Milano

Novità