Giordano Bruno

(Nola 1548 – Roma 1600) filosofo e letterato italiano. Entrato giovanissimo nell’ordine domenicano (1565), fu qualche anno dopo processato per eresia e riparò da Napoli a Roma; nel 1576 abbandonò l’abito talare. Dopo aver peregrinato per l’Italia si rifugiò a Ginevra, dove per qualche tempo aderì al calvinismo. Fu poi in Francia e insegnò a Tolosa, dove scrisse una commedia, Il candelaio (1582); durante un soggiorno in Inghilterra (1583-85) pubblicò opere cosmologiche d’ispirazione copernicana (La cena de le ceneri, 1584; De l’infinito universo e mondi, 1584); e dialoghi morali (Spaccio de la bestia trionfante, 1584; De la causa, principio et uno, 1584, di ispirazione telesiana; De gl’heroici furori, 1585). A Francoforte, nel 1591, pubblicò tre poemetti latini d’ispirazione materialista, sul modello lucreziano: De triplici, minimo et mensura; De monade, numero et figura; De immenso et innumerabilibus. Invitato a Venezia dal nobile Giovanni Mocenigo (1591), nel 1592 fu denunciato dal Mocenigo stesso all’inquisizione. Venne processato prima a Venezia e poi a Roma (1593), dove, non avendo ritrattato le sue idee, fu bruciato sul rogo.Pensatore di grande forza e originalità, B. si impone anche come scrittore per il suo stile irregolare, immaginoso, prebarocco, e per la violenta polemica che condusse contro il petrarchismo (specialmente negli Heroici furori). Nel Candelaio, opera che rimase comunque stravagante nel complesso della sua produzione, B. rifuse gran parte degli elementi tradizionali del teatro comico cinquecentesco, riuscendo peraltro a un impasto linguistico straordinariamente vigoroso e vivace e a un’acuta definizione caricaturale dei personaggi.

I libri

Ti potrebbero interessare...

Identità

Identità

Francis Fukuyama
I russi sono matti

I russi sono matti

Paolo Nori
Metamorfosi

Metamorfosi

Publio Ovidio Nasone
Critica della ragion pura

Dal blog

#iorestoacasa: consigli di lettura, appuntamenti on line con gli autori, idee e offerte speciali

Redazione | 13.3.2020
Le iniziative che la casa editrice e i suoi autori hanno intrapreso per aiutare i lettori a trascorrere meglio il proprio...

Casa UTET: ragionare sul presente

Redazione | 13.3.2020
La più antica casa editrice italiana porta a casa tua i suoi autori e le sue autrici per ragionare sul presente. #iorestoacasa...

Cosa succede, nella nostra testa, quando ci troviamo in situazioni di emergenza e di rischio

Redazione | 28.2.2020
Un ebook gratuito di Andrea Sales per affrontare in maniera sana l’emergenza Coronavirus

La reazione al Coronavirus oggi e la peste a Milano raccontata da Alessandro Manzoni

Redazione | 27.2.2020
La lettera aperta del dirigente scolastico agli studenti del liceo Volta di Milano

Novità