Abitare il mondo. Viaggio nell'evoluzione dello spazio umano

Abitare il mondo. Viaggio nell'evoluzione dello spazio umano

In quest’epoca di spazi virtuali, il luogo fisico acquista un valore simbolico, diventa il punto d’incontro tra l’uomo e il mondo. Per questo l’idea di “abitazione”, intesa come luogo di dimora, ha un importante significato antropologico: non solo come esigenza materiale, ma soprattutto come espressione sociale e culturale. Questo libro è un viaggio attraverso le mille declinazioni del concetto di abitazione: dai villaggi rurali indiani alle case fortificate del Burkina Faso, dalle favelas brasiliane alle “città dei monaci” tibetane… Perché parlare di casa è un modo di parlare dell’uomo.