Amori, truffe e un cespuglio rotolante
Lavori impossibili

La vita di Marco ha preso una nuova piega, tutta in salita, dopo la laurea in scienze della comunicazione. Il problema non è tanto trovare lavoro quanto trovarne uno che davvero nobiliti l’uomo. E così, mentre passa da un’agenzia di comunicazione a un servizio di consulenza mutui, da uno stage a una partita Iva, Marco perde l’amore e lo ritrova, perde se stesso e si ritrova, prende tantissimi soldi e li perde tutti e trova un dissacrante (e immaginario) cespuglio rotolante che non lo abbandona più – o quasi. Soprattutto, passa dai grandi sogni alla realtà, ma tagliata su misura per lui. Scene esilaranti e un variopinto universo di personaggi scandiscono le peripezie lavorative di un quasi trentenne convinto che le cose importanti nella vita siano altre e che valga la pena scoprirle.

Riccardo Savoldo

Riccardo Savoldo è un laureato in Scienze della Comunicazione pentito. Precario di mente più che di contratto, è un instancabile affaticatore di divani e televisori. Si considera immortale fino a prova contraria.

Prodotti correlati

Un mare viola scuro

Un mare viola scuro

Ayanta Barilli
Il confine

Il confine

Nicky Singer
Il castello invisibile

Il castello invisibile

Mizuki Tsujimura
Come l'aria che respiri

Come l'aria che respiri

Frances De Pontes Peebles
Il fabbricante di sogni