Bhagavadgita. Il canto del beato

Bhagavadgītā, in sanscrito, significa appunto “Canto del Divino” o “Canto dell’Adorabile”. È un poema di contenuto religioso di circa 700 versi, diviso in 18 canti e parte integrante del più ampio poema epico Mahābhārata. Questo Canto ha acquisito valore di testo sacro ed è divenuto uno dei testi più popolari e amati dai fedeli dell’Induismo. L’edizione in digitale esce oggi per Utet in un’inedita versione critica corredata anche dell’originale in sanscrito navigabile in forma di ipertesto.

Prodotti correlati

Epistole ad Attico I

Epistole ad Attico I

Marco Tullio Cicerone
Rime e Lettere

Rime e Lettere

Michelangelo Buonarroti
Le Etiopiche

Le Etiopiche

Eliodoro
La filosofia dello spirito

La filosofia dello spirito

Georg Wilhelm Friedrich Hegel
Epistole ad Attico II

Epistole ad Attico II

Marco Tullio Cicerone