Bhagavadgita. Il canto del beato

Bhagavadgītā, in sanscrito, significa appunto “Canto del Divino” o “Canto dell’Adorabile”. È un poema di contenuto religioso di circa 700 versi, diviso in 18 canti e parte integrante del più ampio poema epico Mahābhārata. Questo Canto ha acquisito valore di testo sacro ed è divenuto uno dei testi più popolari e amati dai fedeli dell’Induismo. L’edizione in digitale esce oggi per Utet in un’inedita versione critica corredata anche dell’originale in sanscrito navigabile in forma di ipertesto.

Prodotti correlati

La guerra dei mille anni

La guerra dei mille anni

Arrigo Petacco
Falso Natale

Falso Natale

Errico Buonanno
La rivoluzione democratica in Francia

La rivoluzione democratica in Francia

Nicola Matteucci, Alexis de Tocqueville
Antichità giudaiche

Antichità giudaiche

Giuseppe Flavio
Il capitale

Il capitale

Karl Marx