Commento al Vangelo di Giovanni

Teologo e filosofo della Grecia antica, Origene è considerato uno tra i principali scrittori e teologi cristiani dei primi tre secoli. Questo suo Commento al Vangelo di Giovanni risale, come composizione, al decennio 225-235 d.C., e rappresenta l’espressione più sistematica e organica del suo pensiero. Utet oggi lo presenta in un’inedita versione digitale, comprensiva di un apparato esegetico adeguato e del testo originale, entrambi perfettamente connessi alla traduzione italiana secondo le regole del miglior ipertesto.