Dizionario del lessico erotico

A un estimatore della buona linguistica e delle cattive parole è necessario il Dizionario del lessico erotico.

— Stefano Bartezzaghi

Vari sono i modi in cui un argomento così scottante può essere affrontato. I no- stri due autori lo fanno nel modo migliore, con competenza e dottrina. Il che gli consente di toccare i più scabrosi dettagli senza perdere né di attendibilità né di stile. La lettura dà, non lo nascondo, grande divertimento.

— Corrado Augias

Un serio e ampio repertorio della letteratura italiana, dalle origini ai giorni no- stri, un autentico contributo alla storia della lingua nei settori del comico e del- la satira, della parodia e della polemica. I due curatori non si sono assoggettati ad una delle solite astute operazioni editoriali, limitandosi a raccogliere pur- chessia voci plebee e scurrili, ma hanno messo insieme, in modo sistematico, un ricchissimo inventario dell’eufemismo. Questo dizionario delle metafore eroti- che e dei sovrasensi equivoci si può anche leggere come un catalogo dell’iperbo- le, dell’esagerazione, o un repertorio del comico e dell’ironico, dell’ammiccante, dell’esclusivo e della complicità. A saperlo leggere il dizionario ci mostra poi quanto l’italiano sia ricco di metafore di ambito erotico ignote ad altre lingue.

— Gian Luigi Beccaria

Un viaggio scientifico e divertente fra parole e modi di dire che parlano di ses- so. E che spesso usiamo senza rendercene conto.

— Folco Portinari

Prodotti correlati