I colori dell'edera

Ivy Gray ha diciassette anni quando i suoi genitori muoiono in un incidente d’auto. Ridotta a un “guscio vuoto”, viene affidata a Philip Gray, il fratellastro del padre, suo zio. La convivenza non è facile e, in un vortice di debolezza ed esasperazione, Ivy fatica ad adattarsi a quella nuova vita accanto a un uomo bellissimo e che ha imparato a fare della solitudine il suo scudo. Come se non bastasse, occhi carichi di odio e rancore la seguono ovunque lei vada: sono quelli di Cedric Owen, un ragazzo che sembra avere con Philip un legame che porta con sé il dolore della rinuncia e di una scelta nella quale

Ivy è coinvolta. Le storie dei tre si intersecano disperatamente fin quasi a portarli sull’orlo della pazzia, e poi giungeranno a un punto di non ritorno. Un punto dal quale Ivy potrà finalmente conoscere il vero valore della vita per amarla in tutte le sue sfumature, che risplendono come in un’edera rigogliosa.

Prodotti correlati

L'imprevedibile movimento dei sogni

L'imprevedibile movimento dei sogni

Francesca Sangalli, Fabrizio Bozzetti
Cosa resta dell’estate

Cosa resta dell’estate

Veronica Roth, Stephanie Perkins, Cassandra Clare
Abbi cura di splendere

Abbi cura di splendere

Ludovica Bizzaglia