Il codice Sith

Il codice Sith

Per secoli, i Sith si sono tenuti nell’ombra, aspettando il momento più opportuno per prendere il controllo della Galassia. Nel corso del tempo, alcuni tra i più importanti Lord hanno annotato i loro pensieri, le loro imprese e i loro piani per il dominio dell’Universo, e questi scritti sono passati per le mani di numerosi altri Sith e Jedi, che li hanno commentati. Durante la sua ascesa al potere, Darth Sidious – L’Imperatore – rintracciò cinque di questi testi, scritti dai suoi predecessori, e vi aggiunse il proprio “manifesto”: i documenti, creduti perduti da tempo, sono alla base dell’ideologia dell’Ordine Sith.

Potrebbero piacerti anche

Caro maestro

Caro maestro

Alessandro Q. Ferrari
Un anno alle medie

Un anno alle medie

Annalisa Strada
Chi sono? Io. Le altre. E gli altri

Chi sono? Io. Le altre. E gli altri

Daniele Grassucci, Federico Taddia

Prodotti correlati

Voglio fare l'innamorata

Voglio fare l'innamorata

Paola Zannoner
Voglio fare la scrittrice

Voglio fare la scrittrice

Paola Zannoner
Pattini d'argento

Pattini d'argento

Mary Mapes Dodge
Zanna Bianca

Zanna Bianca

Jack London
Oliver Twist

Oliver Twist

Charles Dickens