Il doppio dell'assassino

Uno sciamano attraversa a fatica un impervio passo alpino diretto al suo villaggio e, inconsapevolmente, va incontro a un tragico destino.
Una coppia di turisti tedeschi fa casualmente una sorprendente scoperta durante un’escursione in Val Venosta: tra le nevi disciolte di un ghiacciaio affiora il corpo, perfettamente conservato, di un uomo dell’Età del Rame. Sarà conosciuto dal mondo intero col nome di Ötzi, l’Uomo di Similaun.
Un professore di fisica teorica tiene una rivoluzionaria conferenza nell’auditorium dell’Hotel Paradiso a San Candido, nel Tirolo italiano.
Esiste un sotterraneo filo rosso che collega tra loro questi avvenimenti? È quello che la scrittrice Fedora Milano e l’ispettore dell’Interpol Guido Zalivani cercheranno di scoprire sullo sfondo di castelli medioevali e scenari alpini d’incomparabile bellezza. Ma si troveranno di fronte un complicato enigma, la cui soluzione potrebbe mettere in pericolo il futuro stesso dell’umanità.

Prodotti correlati