Kleider machen Leute

Il sarto Strapinsky, povero e affamato, arriva a Seldwyla in cerca di fortuna e di un lavoro. Viene però scambiato dalla gente del posto per un principe e si trova coinvolto in situazioni sempre più complicate. Alla fine la verità viene a galla. Sembra che tutto debba risolversi drammaticamente ma l’amore di una donna condurrà invece il sarto a una vita senza menzogne.
Un racconto classico di Gottfried Keller, esponente della letteratura realista del XIX secolo.

Dossier
Die Schweiz: Heimat für viele – Der bürgerliche Realismus

Esami: FIT 2

Prodotti correlati