L'uomo senza nome
Un distillato di azione, ritmo e suspense

La parte difficile non era uccidere. Era farlo riuscendo a rimanere umani. Nella vita di tutti i giorni è Evan Smoak, scapolo schivo e senza legami. Ma per tutti quelli che si rivolgono a lui in cerca di aiuto è l’Uomo senza nome, giustiziere per vocazione, eroe di fatto, cane sciolto per necessità. Da quando ha deciso di cambiare vita, l’ex ragazzino strappato a un futuro già scritto, e trasformato nella più infallibile macchina per uccidere al servizio del governo americano, da cacciatore si è trasformato in preda. Non sono in pochi, infatti, a volerlo morto, soprattutto tra gli ex colleghi del segretissimo Programma Orphan. Finora è sempre riuscito a non farsi scovare – trincerato dietro un’identità fittizia tra le mura di un attico alla periferia di Los Angeles. Ma il giorno in cui qualcosa va storto e si risveglia in una prigione perfetta senza alcuna memoria di chi e come ce lo abbia rinchiuso, deve dar fondo a tutte le proprie risorse – e non sono poche – per provare a uscirne vivo. A lungo in testa alle classifiche di Stati Uniti, Gran Bretagna e Australia, L’uomo senza nome è un distillato di azione, ritmo e suspense. Il nuovo, acclamato romanzo di un autore da oltre ottocentomila copie.

«Leggete questo libro adesso. Più tardi mi ringrazierete.» David Baldacci

«Imperdibile.» James Patterson

«Un maestro del thriller all’apice della forma.» Lee Child

«Semplicemente perfetto.» Robert Crais

«Un concentrato di azione e adrenalina. Soddisfazione assicurata.» “Kirkus Reviews”

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati

La casa che era nostra

La casa che era nostra

Louise Candlish
Il club dei lettori assassini

Il club dei lettori assassini

Carlos García Miranda
Il gioco del silenzio
The Warehouse

The Warehouse

Rob Hart
Esercizi di potere

Esercizi di potere

Enrico Musso