Opere

Vissuto fra il 55 e il 120 d.C. è stato uno degli storici antichi più autorevoli e affidabili. Nelle sue opere maggiori, gli Annales e le Historiae, illustra la storia dell’Impero romano dalla morte dell’imperatore Augusto, nel 14 d.C., fino alla guerra giudaica di Tito imperatore, nel 70. Oltre a queste, il corpus tacitiano comprende altre tre opere letterarie, giunte a noi quasi integre: il De vita et moribus Iulii Agricolae, il De origine et situ Germanorum e il Dialogus de oratoribus. L’edizione critica del suo lavoro oggi è disponibile anche in una versione digitale senza precedenti, perché corredata di note critiche e dell’originale latino accessibile ipertestualmente.

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati

La rivoluzione democratica in Francia

La rivoluzione democratica in Francia

Nicola Matteucci, Alexis de Tocqueville
Antichità giudaiche

Antichità giudaiche

Giuseppe Flavio
Il capitale

Il capitale

Karl Marx
Scritti politici

Scritti politici

Georges Sorel