Opere

Toland, filosofo e scrittore irlandese vissuto fra il 1600 e i primi vent’anni del 1700, è stato un fervido sostenitore prima del deismo e poi di una forma di panteismo materialistico, combattuto da Leibniz e Clarke. Ha scritto e lasciato più di cento opere sugli argomenti più disparate e spesso critici contro le istituzioni ecclesiastiche o focalizzati su questioni politiche. La sua opera esce oggi per Utet in un ebook unico che si distingue per il collegamento ipertestuale fra la traduzione italiana, le note esegetiche e le stesure in lingua originale.

Prodotti correlati

Abbagnano. Una vita per la filosofia

Abbagnano. Una vita per la filosofia

Rosanna Panelli Marvulli, Giovanni Fornero
Io sono dinamite

Io sono dinamite

Sue Prideaux
La notte del mondo

La notte del mondo

Diego Fusaro
Identità

Identità

Francis Fukuyama
Rompere le regole

Rompere le regole

Marco Belpoliti, Giovanni De Luna, Nicola Gardini, Nadia Fusini, Fabrizio Gifuni, Francesca Rigotti
La rivoluzione democratica in Francia

La rivoluzione democratica in Francia

Nicola Matteucci, Alexis de Tocqueville