Opere

Ausonio, poeta romano vissuto nel 300 d.C., è autore del poema Mosella, un minuzioso diario di viaggio in versi da molti considerato il suo capolavoro, e di un corpus di epigrammi e epitaffi in memoria dei parenti defunti intitolato Parentalia. Sue anche un’orazione dedicata a Graziano e le lettere in versi e in prosa. Lo scarso successo riscosso in vita si compensa con una rivalutazione recente da parte di critici e studiosi contemporanei. L’edizione digitale proposta oggi da Utet riaccende l’attenzione sul suo lascito letterario, accompagnando la traduzione in italiano con un accurato apparato critico e con la possibilità di accedere agli originali in latino in modalità ipertestuale.

Prodotti correlati

Epistole ad Attico I

Epistole ad Attico I

Marco Tullio Cicerone
Rime e Lettere

Rime e Lettere

Michelangelo Buonarroti
Le Etiopiche

Le Etiopiche

Eliodoro
La filosofia dello spirito

La filosofia dello spirito

Georg Wilhelm Friedrich Hegel
Epistole ad Attico II

Epistole ad Attico II

Marco Tullio Cicerone