Opere scelte

Giuseppe Parini è stato abate, poeta, librettista e traduttore nella Lombardia del 1700. Oltre a essere membro dell’Accademia dei Trasformati, è passato alla storia come uno dei massimi esponenti del Neoclassicismo e dell’Illuminismo in Italia. “Il Giorno”, componimento in endecasillabi sciolti, è l’opera sua più nota, volta a rappresentare in modo satirico la decadenza dell’aristocrazia di quel tempo. Una composizione cui si deve l’avvio della letteratura civile italiana che si completa nella produzione pariniana di odi e opere teatrali. Una scelta accurata del corpus letterario del Parini si può leggere e studiare nella nuova versione critica in digitale proposta da Utet.

Prodotti correlati

La rivoluzione democratica in Francia

La rivoluzione democratica in Francia

Nicola Matteucci, Alexis de Tocqueville
Antichità giudaiche

Antichità giudaiche

Giuseppe Flavio
Il capitale

Il capitale

Karl Marx
Scritti politici

Scritti politici

Georges Sorel