Zucca mini

Zucca mini

Non è un ortaggio come gli altri. Non a caso, è l’immagine universale di Halloween, la festa che deriva dall’antico rito celtico che celebra l’incontro con gli spiriti dell’aldilà. Siamo abituati a vederla sdentata e sorridente, spesso con una candela al suo interno per scacciare streghe e fantasmi, ma la zucca è molto di più. Per i suoi tanti semi, fin dall’antichità è stata considerata, in Occidente come in Oriente, un simbolo della resurrezione dei morti – che si trovano sotto terra, come semi pronti a germinare – e un mezzo per l’ascesa al cielo. La zucca è magica. Estiva o invernale, vuota o piena, ornamentale o commestibile, le prove della sua portentosa natura sono tante. Qualche esempio concreto? E dolce, ma non mette a repentaglio la linea. Ha poche calorie, ma sazia. E formidabile in cucina, ma altrettanto in cosmesi e in medicina.

Guarda le nostre proposte di “Non Fiction

Il libro completo del vino

Il libro completo del vino

Giuseppe Sicheri
La cucina italiana

La cucina italiana

Gualtiero Marchesi
Chef stellato per una sera
Cocotte salate e dolci

Cocotte salate e dolci

Marie-Laure Tombini
Zero glutine

Zero glutine

Olga Francesca Scalisi, Emanuela Ghinazzi

Dal blog

Leonardo Patrignani è il vincitore del premio Bancarellino 2020

Leonardo Patrignani è il vincitore del premio Bancarellino 2020

Redazione | 5.12.2020
Darkness di Leonardo Patrignani (DeA) vince il premio Bancarellino 2020 a pari merito con Eterni secondi di Rosario Esposito...
Un'iniziativa sui libri per ragazze e ragazzi che fa la differenza

Un'iniziativa sui libri per ragazze e ragazzi che fa la differenza

Redazione | 14.9.2020
Una campagna mette insieme case editrici e librerie per promuovere la lettura e dare una mano alle famiglie alle prese con...
Le imperfette di Federica De Paolis opzionato da compagnia Leone Cinematografica

Le imperfette di Federica De Paolis opzionato da compagnia Leone Cinematografica

Redazione | 2.9.2020
Milano, 2 settembre 2020 – I diritti cinematografici del romanzo vincitore del Premio DeA Planeta 2020, Le imperfette...
Lettera alle lettrici e ai lettori

Lettera alle lettrici e ai lettori

Redazione | 27.6.2020
Sulle richieste di chiarimento per alcuni contenuti presenti in una collezione De Agostini non commercializzata da DeA Planeta...

Novità

Tutto troppo presto

Tutto troppo presto

Alberto Pellai
Io non ci sto più

Io non ci sto più

Roberta Bruzzone
Cortesie per gli ospiti

Cortesie per gli ospiti

Csaba dalla Zorza, Diego Thomas, Roberto Valbuzzi
Favole da incubo

Favole da incubo

Roberta Bruzzone, Emanuela Valente