De oratore

Composto fra il 55 e il 54 a.C., il De oratore è un trattato in tre libri di forma dialogica che illustra i cinque aspetti fondamentali dell’arte retorica: invenzione, disposizione, stile, memoria e azione. Il buon oratore deve essere in grado di seguire al meglio le regole e le tecniche che Cicerone insegna. Mettendo in scena, grazie a personaggi più o meno noti della sua contemporaneità, le diverse opinioni in merito all’arte del parlare bene, Cicerone scrive un’opera ancora oggi utilissima per analizzare i discorsi che ci circondano e per diventare noi stessi consapevoli del modo in cui ci esprimiamo. L’opera è oggi disponibile in versione digitale corredata di testo a fronte e note a cura di Giuseppe Norcio.

Potrebbero piacerti anche

Opere politiche e filosofiche
L'amicizia

L'amicizia

Cicerone
La felicità della virtù

Prodotti correlati

La partita perfetta

La partita perfetta

Corrado Del Bò, Filippo Santoni de Sio
Ritratto della scrittrice da giovane

Ritratto della scrittrice da giovane

Virginia Woolf, Nadia Fusini
Antinomia ben temperata

Antinomia ben temperata

Andrea Carandini
Storia della Filosofia 1

Storia della Filosofia 1

Nicola Abbagnano
Storia della Filosofia 2

Storia della Filosofia 2

Nicola Abbagnano
Storia della Filosofia 3

Storia della Filosofia 3

Nicola Abbagnano